Lirico: applausi per Attila di Verdi