Porto industriale: i grandi progetti di sviluppo restano in coda