Coronavirus, il sindaco di Selargius: «Un contagio in città»