Vaccinazioni ad amici e parenti: indagati medici e infermieri